Informazioni personali

La mia foto
Spezzano, Modena, Italy
Inguaribilmente energetica, e contagiosa.

15 giugno, 2007

ARROSTICINI


Nella cucina tradizionale abruzzese è assai frequente trovare utilizzata la carne di agnello o di pecora. Una ricetta particolare usata per cucinare questo tipo di carni sono gli arrosticini (o "'rrustelle", o "arrustelle"): carne ovina tagliata a tocchetti ed infilata in spiedini, la cui cottura avviene su di un bracere dalla caratteristica forma allungata definito "canala" per la sua somiglianza ad un canale di gronda.
Se guardi negli occhi un abruzzese parlare degli arrosticini, vedi trasparire qualcosa di più di un semplice piatto della cucina povera. Sono stata presa da un gruppo di Briganti che mi hanno snodato la mia rigidezza nordica. Con una lingua del tutto incomprensibile, fatta della metà delle lettere che compongono le parole. Ma con gesti schietti e generosi. Sempre un boccale di birra proteso ad offrirti da bere. Un canto che parte e contagia:
Ammo pusato chitarre e tamburo
pecchè 'sta musica s'adda cagnà.
Simmo briganti e facimm' paura,
e cu 'a scupetta vulimmo cantà.
E mo cantammo 'sta nova canzone,
tutta la gente se l'adda 'mpara.
Nun ce ne fotte d'o re Burbone
ma 'a terra 'a nostra e nun s'adda tucca.
Tutte e paise d'a Basilicata
se so scetati e vonno luttà,
pure 'a Calabria mo s'è arrevotata;
e stu nemico 'o facimmo tremmà.
Chi a visto o lupo e s'è miso paura,
nun sape buono qual'è verità.
O vero lupo ca magna 'e creature,
e 'o piemontese c'avimma caccià.
Femmene belle ca date lu core,
si lu brigante vulite salvà;
nun 'o cercate scurdateve 'o nome;
cai ce fà guerra nun tene pietà.
Omo se nasce, brigante se more,
ma fino all'ultimo avimma sparà.
E se murimmo menate nu fiore
e na bestemmia pe' 'sta libertà.
Il mare negli occhi, il sole davanti e la ruvidezza di una terra aspra, che nel passato è stata difesa con la vita di molti.

2 commenti:

BlackBraveKnight ha detto...

E' proprio vero, noi siamo così.
E qui anche i vegetariani più convinti non sanno dire di no a due "rrushtill" (o "rrusht"), magari in montagna con gli amici...
Ho detto "in montagna"? Volevo dire "su a Campo Imperatore". O meglio, "da Mucciante". E' quello il cuore dell'Abruzzo, il Gran Sasso.

Però questa canzone non è mica abruzzese, eh! :D


-BBK-

djlara ha detto...

Ciao BBK!
La canzone non è abruzzese, ma chi la cantava sì.. :)
I temibilissimi Briganti di Tortoreto Lido.

Se provo a dire "rrushtill" troppo velocemente, la lingua mi fa un nodo.

Un bacio che vola dal piano padano fino al cuore del Gran Sasso.
Lara